athens-today.com by Demetrio Rizzo

Sorta lý dove fino a pochi anni fa si rischiava di essere investiti dai camion che vi transitavano o travolti dalle orde di turisti che scendevano da pulman che la affollavano all'inverosimile, l'antica passeggiata Ŕ oggi un'oasi di pace, un luogo idilliaco dove passeggiando a piedi o in carrozza, Ŕ possibile ammirare tutti i pi¨ importanti monumenti dell'Atene di epoca classica.

Grazie a questa spettacolare quanto estesa pedonalizzazione (la pi¨ grande d'Europa), che ha richiesto notevoli sforzi ed investimenti, tutta l'area comprendente i monumenti pi¨ antichi (una volta sparsi e poco accessibili) si Ŕ letteralmente trasformata in un vero e proprio parco archeologico completamente chiuso al traffico e che ha come spina dorsale proprio questa splendida passeggiata.

L'antica passeggiata, che ha una lunghezza complessiva di quasi 4km, ha inizio in prossimitÓ del sito del Keramikos (l'antico ingresso cittadino). Qui infatti si incontra l'ultimo, in ordine di tempo, tra i viali pedonalizzati (la parte ovest di Odos Erm¨) che per 500mt costeggia il sito del keramikos fino a giungere in una nuova piazzetta nata di recente al confine con l'antico quartiere di Monastiraki. Da qui la passeggiata prosegue costeggiando l'antica AgorÓ attraverso la pedonalizzata Odos Dionisiou Aeropagitou per giungere ai piedi dell'Acropoli da dove la passeggiata pu˛ continuare imboccando la pedonalizzata Odos Apostolu Pavlu che costeggia la parte sud della rocca sacra. Proseguendo si giungere fino al nuovo museo dell'Acropoli (in costruzione) e all'ingresso meridionale dell'antico quartiere di Plaka. La passeggiata termina all'altezza del viale Amalias che, con il suo intenso traffico ci riporta bruscamente nel XXI secolo. Attraversato questo viale si ha a disposizione un'altro parco monumentale che comprende la porta di Adriano e le bellissime ed imponenti colonne del templio di Zeus. In prossimitÓ di questo parco si trovano anche i famosi giardini dello Zapion, i giardini reali e l'antico stadio Kalimarmaro, lo stadio olimpico pi¨ antico del mondo realizzato interamente in marmo bianco.

L'Atene del XXI secolo
www.athens-today.com
©2004 by Demetrio Rizzo
Tutti i diritti riservati.
Contatta l'aurore.

THE AUTHOR RECOMMENDS:
Official Site of
Athens 2004
Olympic Games
ODYSSEUS
Official Site of Hellenic Ministry of Culture
British Committee
for the restitution
of the Parthenon
Marbles
Hellenic Cosmos
Athens Cultural Center