athens-today.it by Demetrio Rizzo
Ultimi aggiornamenti:
Athens - View from Lykavittos Hill

Il primo contatto con l'Atene contemporanea lo si ha sbarcando presso il nuovo aeroporto internazionale "Elefterios Venizelos" (a 27km dal centro). Un grande complesso altamente tecnologico e al tempo stesso lineare e semplice nella sua struttura. E' proprio questa infatti la caratteristica dell'odierna Atene, una metropoli dove all'eleganza dei suoi monumenti più antichi ed al disordinato boom edilizio dell'ultima metà del secolo scorso, si accosta la linearità delle sue infrastrutture più moderne. Una città dove a primeggiare, tra le realizzazioni contemporanee, sono l'ordine, la praticità, l'efficienza, la semplicità delle forme e le tecnologie d'avanguardia ad esse applicate. Una città che nel pieno del suo sviluppo ormonale, si diverte a mescolare le sue antiche forme geometriche ed i suoi antichi materiali (vedi il famoso marmo bianco di Pendelis utilizzato anche per costruire il Partenone) a moderne strutture ideate con uno stile esclusivo. Una grande metropoli in cui anche i vecchi capannoni ed edifici industriali, vengono sempre più spesso riutilizzati, al fine di regalare nuovo spazio alla sua immensa smania di creare ed offrire cultura ed arte. Una città nel pieno fiorire del suo nuovo rinascimento, dove giorno dopo giorno fanno la loro comparsa nuovi stili, nuove mode ed infrastrutture capaci di divenire veri e propri simboli, come la sua esemplare metropolitana (un esempio per il resto del mondo e materia di studio per i più grandi esperti del settore) o come il suo moderno auditorium dall'acustica perfetta.

La moderna Atene è una città sbalorditiva che cambia a vista d'occhio, lasciandosi alle spalle gli anni dell'incoscienza urbana che le hanno marchiato addosso l'immagine di brutto anatroccolo d'Europa. Si perché, Atene ha finalmente capito che è giunta l'ora di rimboccarsi le maniche e scrollarsi di dosso, quella patina di smog, di rumore da traffico caotico e di soffocamento dalle enormi insegne pubblicitarie, che l'hanno per anni caratterizzata ricoprendo le strade del suo centro storico e deturpando la sua squisita bellezza.

Sempre più libera dall'annale inquinamento atmosferico, acustico e visivo, l'Atene di oggi, sta entrando a ritmi serrati in una nuova era che la vede riprendersi un po' alla volta lo scettro di reginetta della nostra epoca. Ecco quindi un susseguirsi di ambiziosi piani di recupero urbano che vedono intere zone del centro storico ripulite e completamente pedonalizzate, le sue più grandi e famose piazze ricostruite da zero, il suo parco archeologico ed i suoi splendidi monumenti, più belli che mai. Per non parlare poi della sua vecchia e decadente zona industriale che, in piena attività creativa, si appresta a divenire un nuovo epicentro culturale con mostre d'arte, esposizioni, nuovi teatri, musei ma anche pub, ristoranti hi-tech e grandi centri di intrattenimento. L'Atene di oggi e dei prossimi anni è pronta a riscoprire la sua vera identità, divenendo la culla di nuovi grandi artisti contemporanei che da ogni parte del mondo vengono per viverla, scoprirla ed ispirarsi contribuendo a renderla sempre più bella ed affascinante.


Ma quanto grande è Atene? Atene è un immenso agglomerato urbano che si estende a perdita d'occhio su tutta la pianura dell'Attica. Un enorme città il cui nucleo si affaccia per 20km sul mare Egeo e si allunga verso l'interno per altri 30km, una capitale che ospita più di un terzo della popolazione greca e che offre un incredibile varietà di scelte, di risorse e di opportunità: dalla storia alla cultura, dallo sport allo spettacolo, dal divertimento al commercio, dalla grande industria agli innumerevoli servizi che quotidianamente danno nuovi stimoli ad una metropoli dai ritmi incalzanti. Una grande capitale che si appresta a divenire il principale polo di attrazione per l'intera area dei Balcani e del vicino Oriente.

Athens - OAKA, Olympic Sport Complex Ecco la città riassunta in cifre: 3.761.810 abitanti (dati 04/2001) in un area regionale di 3.808KQ (l'aglomerato urbano principale conta ben 428KQ), 5.000 anni si storia, 3.130 strade, 861 chiese, 315 alberghi, 237 sale cinematografiche, 230 piazze, 227 centri sportivi, 140 ospedali, 135 teatri, 100 km di tangenziali, 82 parchi, 80 svincoli stradali multi-livello, 75 km di grandi viali, 42 cimiteri, 40 musei, 24 zone archeologiche ed ancora decine di marine e spiagge attrezzate, centinaia di ristoranti con cucine da ogni parte del mondo, centinaia di discoteche e locali notturni hi-tech, migliaia di negozi e mercati per tutti i gusti, centri commerciali ultra moderni e boutique delle migliori marche.

Atene ha una posizione geografica invidiabile che le permette di avere porti, spiagge, colline, montagne boscose ed un clima mite, secco e ventilato quasi tutto l'anno. Una città sia portuale che balneare, sia collinare che montana, caratteristiche queste che abbinate a i suoi 5000 anni di storia e alle sue splendide vestigia antiche, tra cui il Partenone che svetta da millenni sulla rocca sacra dell'Acropoli nel pieno cuore cittadino, le danno un esclusiva mondiale ed un fascino unico ed irripetibile.

Atene è una città che colpisce e sicuramente affascina tutti, ma che al primo impatto spesso disorienta.  Disorienta perché molti si attendono una città antica, piccola e tranquilla ma, ma come abbiamo visto, Atene non è solo antica e ovviamente non è ne piccola e ne tranquilla.

Insomma, attendersi di vedere passeggiare Pericle, Socrate o Platone in mezzo a sentieri, statue e colonnati di altri tempi, è più che legittimo, attraversando il suo splendido parco archeologico, ma non bisogna dimenticarsi che questo è il XXI secolo e che Atene è una delle più grandi capitali del mondo! Perciò non bisogna stupirsi di trovarla piena di alti palazzi moderni e di grandi arterie colme di intenso traffico. Bisogna infatti sempre tenere in mente che le sue splendide vestigia antiche, i suoi eleganti palazzi neoclassici ed i suoi caratteristici antichi quartieri, fanno parte integrante di quel grande tessuto urbano che la contraddistingue e che è sia antico che moderno. 

Atene va apprezzata per quello che è oggi nel suo complesso, quindi sia per la sua storia millenaria e sia per la sua vita frenetica di grande centro economico, culturale, politico ed artistico della nostra epoca.

Arrivati al centro della città, magari in una delle sue grandi piazze, si ha come l'impressione di essere al centro della storia, dell'arte, della cultura e della vitalità di un popolo fiero, produttivo e ricco sia nello spirito che nell'arte.

Atene è un crocevia tra antico e moderno dove l'eleganza del classicismo ellenico e del neoclassicismo ateniese, si mescola alla produttività e alla voglia di rinnovamento che ha contraddistinto l'architettura dell'ultimo secolo. Architettura spesso criticata, soprattutto quella degli anni '50 e '60 del boom edilizio, ritenuta in alcuni casi disordinata ed anonima, ma comunque sempre specchio dei tempi e dell'evoluzione umana. Architettura che ha saputo rinnovarsi, arrivando oggi ad offrire interessanti nuove prospettive.

Atene è un grande centro da vivere e da scoprire, poiché solo così è possibile apprezzare fino in fondo l'incredibile fascino che questa capitale europea, dall'indiscusso grande passato, continua a lasciarci. Il suo presente è rivolto al futuro e, con uno sguardo al passato, è capace di regalarci grandi sorprese.

Ci attende quindi una città ricca di musei, teatri, manifestazioni culturali, siti archeologici, impianti olimpici, vita notturna e molto molto ancora...

Athens Today Home
inizio pagina pagina di benvenuto AREA UTENTI RICERCA NEL SITO versione italiana english version

L'Atene del XXI secolo
www.athens-today.com
©2004 by Demetrio Rizzo
Tutti i diritti riservati.
Contatta l'autore.