athens-today.com by Demetrio Rizzo

Dopo l'OAKA, la costa di Atene è la zona con il maggior numero di impianti sportivi. Qui si concentrano infatti impianti olimpici di rilevante importanza, come lo stadio Karaiskaki e il così detto SEF nei pressi del Pireo, il "centro olimpico del Faliron" ed il "centro olimpico dell'Ellinikò".

L'intera zona costiera negli ultimi anni ha subito una trasformazione radicale, trasformandosi da immensa discarica a cielo aperto a immensa area adibita ad attività sportive, ricreative e di relax.

STADI DEL PIREO
Alle porte della penisola di Castella - Pireo si trovano due importanti strutture sportive della capitale:

  1. il famoso stadio Karaiskaki (sede della squadra dell'Oplympiakos Pireo) completamente ricostruito nel 2004 in occasione delle Olimpiadi, dispone di una struttura altamente moderna con 33.334 posti a sedere interamente coperti;

  2. l'avveniristico stadio "Irinis ke Filias" (della pace e della fratellanza) un immenso palazzetto dello sport (tra i più grandi e belli in Europa). Questo splendido palazzetto, inaugurato nel 1985, dispone di 14.766 posti ed è stato, nel corso degli anni, teatro di importanti finali di competizioni sportive a livello internazionale (es. i mondiali di Basket del 1998 e gli europei del 1987 vinti dalla Grecia).

COMPLESSO OLIMPICO DEL FALIRO (FOC)
Situato tra l'area olimpica del Pireo e il centro olimpico dell'Ellinikò, questo centro - il secondo per importanza dopo l'OAKA, dispone di nuovissimi impianti d'avanguardia quali gli stadi per il Beach Volley (10.000 posti) e per il taekwondo (8000 posti) entrambi dotati di avveniristiche coperture. Ma non solo, nell'area sono presenti anche gli impianti per le gare di vela e molti altri sport. Tutto il complesso è situato all'interno di una grande zona verde che comprende marine attrezzate, lunghi percorsi per passeggiate o zone per il relax.

COMPLESSO OLIMPICO DELL'ELLINIKO (EOC)
Nato lì dove fino a qualche anno fa sorgeva il vecchio aeroporto della capitale, questo centro, che alle Olimpiadi di Atene 2004 ospiterà le gare di Hockey, Baseball e Softball, dispone di diverse strutture effimere (destinate cioè ad essere rimosse subito dopo le olimpiadi) ma anche di impianti per il parapendio con cascate e laghetti artificiali! Questi ultimi, dopo i giochi, saranno trasformati in luoghi di svago, entrando così a far parte di quel grande progetto che prevede la realizzazione nell'area del più vasto ed importante parco cittadino d'Europa.

Athens Today Home
inizio pagina pagina di benvenuto AREA UTENTI RICERCA NEL SITO versione italiana english version

L'Atene del XXI secolo
www.athens-today.com
©2004 by Demetrio Rizzo
Tutti i diritti riservati.
Contatta l'autore.

L'AUTORE RACCOMANDA:
Click here to access the USER AREA!
Novità, forum, chat, sondaggi, foto e molto ancora su Atene
Official Site of
Athens 2004
Olympic Games
ODYSSEUS
Official Site of Hellenic Ministry of Culture
British Committee
for the restitution
of the Parthenon
Marbles
All Greek
Stadia & Arenas
Hellenic Cosmos
Athens Cultural Center